Cambiare casa

70% dei nostri utenti ha dichiarato che considera l’organizzazione di un trasloco come fonte di stress molto intenso.

Alcuni consigli su come gestire la situazione potrebbe aiutarti ad affrontare questo momento con maggiore grinta e ottimismo.

Innanzitutto Pianifica in anticipo: prima di cominciare a mettere via roba e sommergerti di scatoloni, armati di block notes e penna e stila una lista delle cose da fare.

LISTA sarà la prima parola d’ordine che ti consentirà di tenere sotto controllo tutte le fasi del tuo trasloco e limitare gli imprevisti. Ti consigliamo di stilare una lista delle cose da traslocare, un elenco del materiale da comprare o recuperare (imballaggi, nastri adesivi, etichette, pluriball, pennarelli, forbici, ecc) e una tabella di marcia che scandisca le fasi del trasloco.

La seconda parola è DELEGARE.
Non pretendere di fare tutto da solo/a e serviti di chi fa questo mestiere da anni e con professionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *